the_title

Ravioli di ricotta e spinaci

Tempo di preparazione

45 minuti

Difficoltà

facile

Porzioni

2 persone (20/22 ravioli)

Voto

Preparazione

Preparate la pasta all’uovo e mettetela a riposare in frigo.

Nel frattempo dedicatevi al ripieno: in una padella antiaderente versate gli spinaci e fateli appassire. Dopo 2 o 3 minuti saranno pronti, li troverete anche al tatto molto morbidi.

Scolateli molto bene per eliminare i liquidi in eccesso e metteteli da parte.

Versate ricotta e Parmigiano in una ciotola.

Aromatizzate con della noce moscata e amalgamate gli ingredienti aggiustando di sale e pepe. Sminuzzate gli spinaci in un mixer e aggiungeteli al composto. Mettetelo in frigo per 15 minuti.


Prendete il panetto di pasta e dividetelo in 2. Infarinatene e tiratene uno alla volta fino a ottenere due rettangoli di 2 mm di spessore.

Sul primo rettangolo create dei piccoli mucchietti di ripieno (1 cucchiaino pieno) a circa 4 cm di distanza l’uno dall’altro. Con queste dosi dovrebbero venire circa 20-22 ravioli.

Posate sopra il secondo foglio di pasta facendo uscire l’aria e pressando attorno al ripieno con le dita.

Con una rotella dentellata ricavate i ravioli delle dimensioni 4×4 cm 20 e disponeteli su un vassoio infarinato con semola rimacinata.


Cuoceteli in abbondante acqua bollente, scolateli e saltateli in padella con burro e salvia per 2 o 3 minuti.


Condividi

Ingredienti

Per la tua ricetta

Prova anche

Pasta all'uovo

Pasta all'uovo

Lasagne verdi alla bolognese

Lasagne verdi alla bolognese

Tagliatella ai funghi

Tagliatella ai funghi

I segreti della zdora

I segreti della zdora